CATEGORIE
Minicentraline (1)
Resistenze elettriche (1)

ARCHIVIO
settembre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
aprile 2011

Utilizzo delle Minicentraline prodotte da GNALI BOCIA srl

Utilizzo nell'impiantistica domestica delle minicentraline multiattacco con riduttore a uno o a due stadi.

Nell’ampio catalogo on-line dell’azienda GNALI BOCIA srl troviamo una completa gamma di minicentraline, che rispondono alle esigenze di progettazione e installazione dettate dalla normativa italiana.
La norma UNI 7131 definisce le modalità d’uso di tutti i dispositivi destinati alla realizzazione di impianti di distribuzione per gas GPL all’interno delle abitazioni. Uno degli elementi principali di questo impianto sono le minicentraline che si occupano di garantire un sicuro collegamento con le bombole contenenti il combustibile e la rete di distribuzione casalinga.
La scelta delle minicentraline passa in primo luogo attraverso la portata richiesta dai dispositivi utilizzatori, che porta a scegliere la riduzione di pressione e a uno o due stadi, che non differisce per efficienza e precisione ma nel caso del doppio stadio su grandi portate garantisce perdite di carico ridotte. L’uscita è sempre collegata a un riduttore di produzione propria in realizzazione avvitata o rullata che assicura la regolazione fine della pressione.
Il numero di attacchi per questi dispositivi varia da uno a tre, mentre per i quattro attacchi dobbiamo rivolgere la nostra attenzione su centraline tubolari.
Le minicentraline si possono trovare nel classico modello M lineare da due attacchi, oppure nel modello Y in cui si sfrutta la particolare configurazione per ridurre gli spazi e garantire la possibilità di collegare tre serbatoi. Il fissaggio a parete avviene attraverso delle staffe o direttamente sul blocco collettore.

 

21/05/2014


Vedi anche
21/12/2015 Minicentraline per facilitare il cambio delle bombole Se dotate di un manometro le minicentraline ci possono dare una indicazione del livello della bombola.

21/08/2014 L'uso delle minicentraline sul tuo camper Una delle applicazioni delle minicentraline è il montaggio su camper o caravan a garanzia di una vacanza sicura

21/09/2015 Se hai poco spazio per le tue esigenze usa le nostre minicentraline La soluzione ottimale per collegare più serbatoi all'impianto gas è usare le minicentraline che trovi sul catalogo.

21/12/2017 Minicentraline con riduttori a uno o due stadi Minicentraline con riduttore a doppio stadio permettono di ridurre la pressione anche elevata in modo ottimale

21/05/2013 Le mini-centraline adottate per impianti a gpl e a gas Le minicentraline sono fondamentali nell'utilizzo di sistemi per gas o gpl


I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità e non rappresentano 'prodotto editoriale'.