CATEGORIE
Minicentraline (1)
Resistenze elettriche (1)

ARCHIVIO
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
aprile 2011

La marcatura dei tubi flessibili in acciaio inox non estensibili

Identificazione e marcatura dei tubi flessibili in acciaio inox per rispondere alle normative

Nel collegamento tra impianto di distribuzione domestica del gas e dispositivi di utilizzazione come i piani di cottura delle cucine moderne, per garantire la sicurezza la norma UNI 14800 ha standardizzato le caratteristiche dei tubi flessibili in acciaio inox non estensibili soprattutto per quelli di lunghezza superiore ai 500 mm.
I tubi flessibili in acciaio inox della serie FL286, hanno tutti i requisiti per rientrare in questa moderna norma che va a sostituire la UNI 9891 emessa dal nostro ente normatore nel lontano 1998.
Questo nuovo standard definisce chiaramente come devono essere marcati i tubi flessibili in acciaio inox per poter essere commercializzati ma soprattutto installati.
Se guardiamo bene il prodotto troveremo delle marcature che devono essere presenti sia su una delle parti metalliche che sulla guaina che protegge il tubo flessibile. Nello specifico, ad una delle estremità, sul canotto, sul girello oppure sull’anello di tenuta della guaina dobbiamo trovare scritti i seguenti dati: ultime due cifre dell’anno di produzione, nome del produttore, lotto di produzione.
Sulla guaina dei tubi flessibili in acciaio inox invece troviamo riportate: il numero identificativo dell’ente notificato, il riferimento alla normativa di riferimento, il tipo di gas e se applicabile la direzione del flusso del gas.
Un serie di dati ben più completa deve poi essere riportata sul foglio istruzioni che deve accompagnare il prodotto fino dalla produzione e che dovrebbe essere conservato dall’utente finale  per tutta la vita del prodotto.
 

02/10/2014


Vedi anche
02/02/2018 Tubi flessibili in acciaio inox con guaina protettiva in plastica Tubi flessibili in acciaio inox rispondono alle norme uni cig 9891 che prevede la protezione esterna in polimero plastico

02/12/2014 I tubi flessibili acciaio inox modello FL286 Tubi flessibili acciaio inox non estensibili per il collegamento dei dispositivi alla rete domestica

02/02/2013 I tubi flessibili in acciaio inox per uso domestico Dagli usi abitativi agli impianti di riscaldamento e caldaie: i tubi flessibili in acciaio inox sono un'efficace soluzione per moltissime strutture.

02/05/2015 FL289 la serie di tubi flessibili per acqua Una gamma completa di tubi flessibili per acqua per soddisfare ogni esigenza degli installatori

02/02/2016 Tubi flessibili per acqua in acciaio inox Tubi flessibili per acqua, estensibili e adatti all'utilizzo con acqua potabile


I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità e non rappresentano 'prodotto editoriale'.